Supplì al Pomodoro al Riso: ecco la ricetta

1 su 52 su 53 su 54 su 55 su 5 (Ancora nessuna valutazione)
Loading...

Da un’idea di Stefano Callegari, è nato il Supplì al Pomodoro al Riso: basta un morso per ritrovarsi bambini, al mare, con il piattone a centro tavola preparato da nonna.

La ricetta dei pomodori al riso viene adattata a un formato mignon, pronto per essere racchiuso in una frittura croccante. L’effetto è quasi commovente: al morso si incontra prima la frittura, poi lo strato di patate al forno, a seguire il pomodoro e infine il riso.

Un condensato di estate che non si fa dimenticare.

ricetta-suppli-pomodoro-riso-trapizzino
  • Dosi per
    10 Supplì
  • Tempo di preparazione
    40 Minuti
  • Tempo di attesa
    40 Minuti
  • Tempo di cottura
    25 Minuti
  • Tempo totale
    1 Ora 35 Minuti
  • Calorie
    430

Ingredientiper 10 Supplì

  • 10 Pomodori San Marzano di piccola taglia
  • 8 cucchiai riso Arborio
  • 3 patate a polpa gialla
  • qb Basilico fresco
  • qb Prezzemolo fresco
  • qb Olio extravergine di oliva
  • qb sale fino
  • qb pepe nero
  • qb pangrattato
  • 2 uova (facoltative)
  • qb olio di semi di girasole

Procedimento

Preparazione Pomodori al Riso

  1. Svuota i pomodori usando uno scavino
  2. Metti i pomodori svuotati a testa in giù (la parte aperta in basso per farli asciugare

  3. Nel frattempo, passa al Minipimer la polpa dei pomodori stessi e poi condisci e poi condisci con basilico, prezzemolo, origano, sale a alla fine aggiungi il riso lasciandolo riposare per 40 minuti
  4. Mentre il riso continua a riposare, pulisci le patate, tagliale a cubetti, e condiscile con olio, sale e un pò del pomodoro passato

Cottura Pomodori al riso

  1. Prendi il riso condito e riempi i pomodori fino a 1,5cm dal bordo
  2. Taglia l'altra estremità del pomodoro in modo da poterlo cuocere in piedi e chiudi con il cappuccio
  3. Inforna a 180° per 24 minuti
  4. Appena cotti i pomodori e le patate, lasciali raffreddare

Preparazione e Cottura Supplì

  1. Una volta freddate le patate, schiacciatele mettendo il composto tra 2 fogli di carta forno e stendi con il mattarello fino ad avere uno spessore di 0,3cm
  2. Metti le patate schiacciate intorno al pomodoro
  3. Passa nel pangrattato i pomodori avvolti nelle patate, facendo attenzione a far aderire il pangrattato su tutti i lati (uso dell'uovo a scelta)
  4. Friggi i supplì in abbondante olio di girasole caldo e tirali fuori quando la superficie diventa dorata

Ora non resta che invitare un po’ di amici e mettere in fresco Birra e un Vino bianco laziale. Buona Goduria!

suppli-pomodoro-riso-ricetta-trapizzino

Condividi:

Commenta questo articolo!

La tua email non sarà pubblicata.